Do you know Coconut oil? The best natural hydration!

Coconut oil the best natural hydration

La natura ci dà tutto ciò di cui abbiamo bisogno, dato che siamo i suoi figli. Tutti i prodotti per capelli e per la pelle presentano una diversità di prodotti naturali che compongono una formula di nutrienti. Quello che molte persone non sanno è che molti nutrienti possono essere usati puri, come l'olio di cocco


L'olio ha vitamina K, vitamina E e ferro. Lasciano il cuoio capelluto più forte e nutrito. Per coloro che hanno i capelli secchi, è una delle migliori opzioni, perché può penetrare nel cuoio capelluto. Questo è un differenziale incredibile perché la maggior parte degli oli idratano solo la superficie dei capelli.

Coconut oil for hair hydration
Per l'incubo delle donne, come doppie punte, l'olio di cocco è anche un grande alleato. Sigilla le punte dando un aspetto più uniforme ai capelli, senza il crespo indesiderato. Inoltre, è responsabile di un'ottima lucentezza e morbidezza.


È importante dirvi che questo olio è anche uno dei più versatili sul mercato. Se i tuoi capelli sono molto grassi, è bene passarlo prima della doccia e poi lavare. Ma se il caso è un capello secco, è ideale passare il prodotto dopo il bagno, in piccola quantità, come un leave-in. Questo lo renderà luminoso più a lungo. Ora, se il tuo desiderio è quello di accelerare la crescita dei capelli, massaggiare il cuoio capelluto, questo stimola il flusso di sangue e aumenta l'ossigeno capillare.


Come potete vedere, questo olio ricco di acidi grassi è una delle migliori opzioni quando si tratta di migliorare la salute dei capelli. È ricco di ossidanti, e meglio di tutto: potete includerlo essendo i vostri capelli lunghi, corti, biondi, abbronzati, rossi, afro, ricci o lisci. Nessuna segregazione!

1 commento

Yolanda

Yolanda

Can I use coconut oil together with anything else my hair is super dry and I use coconut
Oil all the time before washing maybe I need to use it also after ? Please help 🤙🤙

Lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati